Un pizzaiolo italiano è stato trovato morto in Inghilterra. Si tratta di Carlo Giannini, un 34enne originario di Mesagne (Brindisi), ritrovato senza vita ieri mattina in un parco di Sheffield. La polizia inglese, in una nota pubblicata sul proprio sito, comunica che ha aperto un’indagine per omicidio e lancia un appello a chi abbia visto qualcosa.

La morte risalirebbe alla notte tra l’11 ed il 12 maggio. A quanto apprende da fonti investigative italiane, i parenti di Giannini sono in contatto con il consolato italiano e non è escluso che nelle prossime ore possano recarsi a Sheffield.

Il 34enne si era trasferito all’estero per lavoro: prima in Germania, dove aveva aperto una pizzeria, e poi di recente in Inghilterra dove aveva proseguito la sua attività di pizzaiolo.

Potresti leggere

Mosca apre: “Vogliamo la pace”. Ma iniziano i bombardamenti via mare

I negoziati con l’Ucraina sono “difficili e lenti”, ma la Russia vuole…

Bari, la sentenza: bimba ha diritto a due mamme come genitori anche se separata

“Deve essere tutelato l’interesse della minore, che deve poter fruire del diritto…

Ferito dai colpi d’arma da fuoco esplosi da una guardia giurata: il piccolo è fuori pericolo

I medici dell’ospedale Papa Giovanni di Bergamo hanno dichiarato fuori pericolo il…