Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata registrata alle 6.30 dagli strumenti dell’Istituto Nazionale di Fisica e Vulcanologia sulla costa in provincia di Pesaro-Urbino. Si è verificata a 9 km di profondità.

Sono poi seguite altre tre scosse di magnitudo 2.5 alle ore 6.32, di 2.26 alle 6.39 e di 2.1 alle 6.42. La popolazione di Pesaro ed Urbino, a quanto si apprende, non ha avvertito la scossa, mentre qualche segnalazione è arrivata da Ancona.

Ai vigili del fuoco non sono arrivate richieste di intervento.

Potresti leggere

Napoli, agguato fuori lo stadio: 25enne ucciso a colpi d’arma da fuoco

Agguato a Fuorigrotta. La vittima è stata ammazzata in auto. I killer erano in scooter. Faida di camorra nel quartiere Fuorigrotta

Scialpinista travolto da una valanga muore: salma recuperata di notte

Uno scialpinista ha perso la vita sotto una valanga in val Senales.…

La befana farlocca a Napoli: calze e regali sequestrati

Sono oltre 12.000 gli articoli, con brand amati dai bambini, sequestrati dal…