Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata registrata alle 6.30 dagli strumenti dell’Istituto Nazionale di Fisica e Vulcanologia sulla costa in provincia di Pesaro-Urbino. Si è verificata a 9 km di profondità.

Sono poi seguite altre tre scosse di magnitudo 2.5 alle ore 6.32, di 2.26 alle 6.39 e di 2.1 alle 6.42. La popolazione di Pesaro ed Urbino, a quanto si apprende, non ha avvertito la scossa, mentre qualche segnalazione è arrivata da Ancona.

Ai vigili del fuoco non sono arrivate richieste di intervento.

Potresti leggere

Corpo di donna trovato a pezzi, la vittima è una porno star: fermato il vicino

L’uomo ha confessato l’omicidio durante un interrogatorio la scorsa notte ai carabinieri.…

Morte, violenza e cibo scaduto nella casa di riposo abusiva: scattano gli arresti

Dalle rassicurazioni del finto figlio (“Mamma non andare via che lì si…

Orrore a Torre del Greco, bambino di 2 anni muore annegato: “E’ stata la madre a gettarlo in acqua”

Un bimbo è morto annegato a Torre del Greco, comune in provincia…