Trema la terra in Sicilia. Un terremoto di magnitudo 4.2 e’ stato registrato dagli strumenti dell’Ingv nel Palermitano, a un chilometro a est di Giuliana alle 6:52. Il sisma e’ stato localizzato a una profondita’ di 4 km.

Questi i comuni entro i 20 km dall’epicentro: Giuliana (il piu’ vicino a un km), nel Palermitano, e poi, Chiusa Sclafani, Bisacquino, Contessa Entellina, Campofiorito, e Burgio nell’Agrigentino, a, 9 km, Villafranca Sicula, Caltabellotta, Palazzo Adriano (nel Palermitano), Lucca Sicula (Agrigento) Sambuca di Sicilia, Corleone, Prizzi, Calamonaci, Bivona, Ribera, Roccamena e Santa Margherita di Belice. Un altro Terremoto di magnitudo 3.2 e’ stato invece localizzato alle ore 6.14, in mare, nel Canale di Sicilia meridionale, a 38 km di profondita’.

La pericolosita’ sismica di questa area “e’ considerata media. Terremoti anche piu’ forti di quello avvenuto oggi sono possibili per quanto la probabilita’ che si verifichino, ovvero la frequenza, non e’ particolarmente alta”. Questa la comunicazione riferita dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Potresti leggere

Giuliano Ferrara colpito da un infarto, il giornalista è grave in ospedale

Giuliano Ferrara colpito da un infarto. Il conduttore televisivo ed ex ministro in uno dei governi Berlusconi, è ricoverato a Grosseto

Appalti truccati e corruzione, nove misure cautelari tra Napoli e provincia

Sono indiziate, a vario titolo, dei reati di corruzione, induzione indebita a…

Bari, la sentenza: bimba ha diritto a due mamme come genitori anche se separata

“Deve essere tutelato l’interesse della minore, che deve poter fruire del diritto…