“Vorrei chiedere a tutti voi preghiere per il Papa emerito Benedetto, che nel silenzio sta sostenendo la Chiesa. E’ molto ammalato, chiediamo al Signore che lo consoli e lo sostenga in questa testimonianza di amore alla Chiesa, fino alla fine”, sono queste le parole di Papa Francesco nell’udienza generale di oggi nell’Aula Paolo VI.
Non è mancato un pensiero per l’Ucraina: “Il Bambino di Betlemme doni la sua luce e il suo conforto e conceda alla martoriata Ucraina, oppressa dalla brutalità della guerra, il sospirato dono della pace”.
Il pontefice ha poi chiesto di “non scivolare nella caricatura mondana del Natale, ridotta a una festa consumistica e sdolcinata. Ci vuole fare festa, ma il Natale è un’altra cosa. E’ gioia e festa, ma nella semplicità e nell’austerità”.
Potresti leggere

Travolto e ucciso da un’auto, la madre: “Quella donna va processata in Italia e dovrà scontare la sua pena”

“Quella donna deve essere processata in Italia e scontare qui l’intera pena”.…

Uomo ucciso a colpi d’arma da fuoco in provincia di Roma

Uomo ucciso a colpi d’arma da fuoco ad Acilia. Sul posto i carabinieri. I militari hanno avviato i normali accertamenti del caso

Italia fuori dal vertice Francia-Ucraina, Calenda: “Clamoroso autogol della Meloni al Consiglio europeo”

Carlo Calenda commenta quanto accaduto con la Francia. “Non ho gioito per…