Napoli è un città pericolosa? “Io non lo so, non ci vivo, lei è di Napoli? Pensa sia pericolosa”. Jurgen Klopp, allenatore del Liverpool, non cede alle provocazioni e rispedisce al mittente la domanda sull’allarme sicurezza lanciato dal suo club ai tifosi in vista dell’arrivo a Napoli dove mercoledì 7 settembre si giocherà al Maradona la prima partita della fase a gironi della Champions League.

“Credo che lei stia cercando dei titoli, lei è di Napoli? Io non lo so, non ci vivo, io vengo protetto con la scorta, ho la sensazione che lei non sappia cosa chiedermi – la risposta al giornalista -. Lei sa a cosa era riferito? C’è il rischio per gli scontri tra i tifosi, ma io non conosco la città, non ci vivo, non sono qui per darvi titoli, io vorrei solo andare in albergo e concentrarmi sulla partita. Voi non sapete cosa chiedermi” ha tagliato corto.

Il riferimento è alla raccomandazione rivolta dai Reds ai tifosi per la loro sicurezza una volta giunti in città. In realtà oltre ai soliti consigli, che valgono per tutte le città d’Europa, il Liverpool ha rincarato la dose suggerendo addirittura ai propri tifosi di non uscire dall’albergo ma di bere e mangiare lì, quasi fossero in guerra. “I tifosi in arrivo a Napoli prima della giornata dovrebbero rimanere nei rispettivi hotel per bere e mangiare. Si consiglia vivamente di non indossare i colori della squadra durante il viaggio” si legge.

“Raccomandiamo ai fan di non visitare il centro città. Se desiderate farlo, dovreste rimanere vigili ed essere consapevoli del fatto che potreste essere presi di mira per piccoli furti, rapine e aggressioni”. Parole che non sono affatto piaciute ai tifosi partenopei e che in breve hanno scatenato le reazioni sdegnate di diversi utenti sui social.

“Secondo le autorità italiane, si consiglia di portare sempre con sé un documento d’identità valido con foto. Consigliamo ai tifosi di scattare una foto del passaporto e della patente in caso di smarrimento o furto. Questo aiuterà con l’ottenimento di un passaporto sostitutivo, se necessario” conclude il club inglese.

Potresti leggere

Agnelli addio, dimissioni imposta da Elkann per evitare possibile arresto

Un buco di circa 700 milioni di euro in pochi anni, con cinque esercizi…

Formula 1 cancella il Gp di Australia a causa della pandemia: è il secondo anno di fila

La Formula 1 ufficializza la cancellazione del Gp di Australia dal calendario 2021, a…

Djokovic chiede di essere trasferito, i legali: “Ha avuto il covid-19 a dicembre”

Il numero uno al mondo di tennis Novak Djokovic ha chiesto di essere…