Laboccetta

 

“E’ morto a Napoli un grande leader socialista con il quale ho condiviso le straordinarie esperienze del Consiglio Comunale quando ancora esisteva la Politica. Antonio Cigliano, formidabile assessore. Un grande figlio di Napoli, sempre in mezzo alla gente, leale e battagliero. Da sponde diverse abbiamo onorato l’impegno verso la Citta’ di Napoli. Insieme abbiamo sofferto anche nei momenti più drammatici di quella dura esperienza che insieme affrontammo a schiena dritta. Da tempo il buon Antonio aveva lasciato il testimone al figlio Dario, mio caro e fraterno amico l’impegno e la passione per la Politica. Onore al caro Antonio. Oggi hai raggiunto in Paradiso 2 miti di cui eri tanto innamorato, Caruso e Pavarotti. Canterai con loro.” Lo dichiara in una nota l’ex Deputato di Napoli Amedeo Laboccetta, Presidente di Polo Sud

Potresti leggere

Renzi chiama Calenda e lancia l’ultimatum: “Decida se fare il terzo polo con noi”

“Carlo Calenda e i suoi devono decidere se fare o no l’accordo…

Ombre russe sui partiti italiani. Scoppia lo scandalo

“Mi sono confrontato con l’Autorità delegata alla sicurezza della Repubblica Franco Gabrielli”…

De Luca contro Meloni e Conte: “Lei come la Sora Cecioni, lui educa i giovani al parassitismo”

Il potere della campagna elettorale. Mesi fa era quasi impossibile vedere nella stessa…