I negoziati con l’Ucraina sono “difficili e lenti”, ma la Russia vuole “sinceramente” la pace il prima possibile. Lo ha dichiarato il capo negoziatore russo, il consigliere presidenziale Vladimir Medinsky. “Certo, vorremmo che i negoziati procedessero piu’ velocemente”, ha detto, “questo e’ il sincero desiderio della parte russa. Vogliamo la pace il prima possibile”. Medinsky ha poi spiegato che “c’e’ bisogno di una Ucraina in pacifica, libera, indipendente e neutrale, membro di nessun blocco militare, fuori dalla Nato”

Potresti leggere

Uccide il marito con una pugnalata al cuore e vai dalla polizia: “Mi tradiva e picchiava”

Con una pugnalata al petto ha ucciso nella notte il marito, poi dopo alcune ore…

Traffico di stupefacenti e truffe ai danni dell’Inps sotto il controllo della mafia: 40 arresti

Maxi blitz contro la mafia, falsi all’Inps, spaccio di droga e finti…

Paura a Roma, bus Atac in fiamme: vettura in servizio dal 2004

Attimi di paura si sono vissuti a Roma questa mattina lungo via…