Ancora una morte bianca in Italia. Un operaio e’ morto, questo lunedì mattina, in un incidente che si e’ verificato in un cantiere edile, a Milano. L’uomo, secondo quanto si e’ appreso, ha fatto un volo di 15-20 metri morendo sul colpo.

L’incidente è accaduto in via Losanna, dove l’operaio stava lavorando su un alto trabattello, quando per cause ancora da accertare e’ precipitato nel cortile interno del palazzo. Inutili i soccorsi del 118.

L’operaio aveva 51 anni ed era di origini marocchine. Al momento non si conosce l’esatta dinamica dell’incidente ma il corpo dell’uomo e’ stato trovato nel cortile interno dello stabile, un palazzo di quattro piani al civico 25 di via Losanna.

Sull’episodio indaga l’Ats di Milano.

Potresti leggere

Picchiato e derubato della bici elettrica, follia sul lungomare di Napoli: “Non riesce a parlare da due settimane”

Aggredito alle spalle, picchiato e scaraventato a terra da un gruppo di ragazzini entrati in…

Bimbo ucciso di botte dal patrigno, possibile riesumazione salma

Potrebbe essere sottoposto a una nuova autopsia il cadavere di Giuseppe Dorice,…

Ndrangheta, operazione in Piemonte: decine di arresti

E’ in corso un’operazione di POLIZIA contro la ‘Ndrangheta, coordinata dalla Procura…