Un dodicenne è stato travolto e ucciso in sella alla sua bicicletta la notte scorsa in via Bartolini alla periferia di Milano da un mezzo il cui conducente non si è fermato a soccorrerlo. Il ragazzo è morto sul colpo Il pirata della strada è stato individuato dagli agenti della Polizia locale di Milano che stanno valutando la sua posizione.

Era di origine egiziana il dodicenne travolto e ucciso, intorno all’una, da un’auto mentre era in sella alla sua bicicletta in via Bartolini, a Milano. Da quanto si è saputo, alla guida del mezzo c’era un giovane di 22 anni, italiano, che non si è fermato per i soccorsi e che si è costituito circa quattro ore dopo e sul quale gli agenti della Polizia locale stanno facendo accertamenti, in particolare sull’eventualità che avesse assunto alcol o droghe.

Potresti leggere

Investe cinghiale e finisce contro un albero, muore automobilista in Versilia

Ancora sangue sulle nostre strade. La presenza di un cinghiale in strada…

Vicenza, esce dal carcere: trovato morto nella stazione dei bus

Era uscito appena ieri pomeriggio dal carcere di Vicenza, dove aveva scontato…

Fuga di gas in un residence vicino a Linate: muore un ragazzo di 21, grave un 24enne

Dramma a Milano. Un ragazzo di 21 anni è morto e un…