Ciclone d’Islanda alla riscossa. Dopo un inizio d’autunno anomalo con temperature quasi estive, a quanto pare la vera stagione sta per arrivare. Il ciclone che stazione sul Nord Atlantico sta per fare il suo ingresso anche in Italia.

Si tratta di un ciclone molto potente, secondo quanto riportato da IlMeteo.it avremo intense perturbazioni, molte delle quali arriveranno anche in Italia.

Al momento sono previsti passaggi perturbati tra oggi e domani, poi venerdì e sabato e molto probabilmente anche la prossima settimana.

L’Autunno, quindi, è arrivato. Questa volta quello vero, con temperature massime intorno ai 15 gradi al Centro-Nord, localmente intorno ai 20°C al Sud: in pratica una decina di gradi in meno rispetto ai valori tardo estivi che si registravano fino al 3-4 novembre. In dieci giorni è cambiato tutto, è arrivata anche la neve sulle Alpi fino ai 1300 metri; i prossimi giorni, come detto, saranno perturbati ma non particolarmente freddi: vivremo la classica stagione autunnale.

Ovviamente le piogge non saranno continue, alterneremo giornate uggiose ed umide ad altre meno bagnate. Tra una pioggia e l’altra comunque matureranno ottime notizie: l’infinita siccità mollerà un po’ la presa al Nord e, con l’arrivo della neve sulle Alpi, avremo buone prospettive anche per la stagione sciistica che potrebbe aprire tra un paio di settimane con il sorriso.

Potresti leggere

Duplice omicidio a Napoli: agguato a Ponticelli

Due persone sono state uccise a Napoli. Il duplice omicidio è avvenuto…

Ucraina, ancora bombardamenti russi su Azovstal: “Nei rifugi rimangono 100 civili”

A Mariupol, i russi continuano a bombardare l’Azovstal con artiglieria pesante e…

Picchia la mamma disabile con schiaffi e mestolo: “Tanto non mi denuncia”

La Stazione Carabinieri di Sermoneta (Latina), nell’ambito di un’aderente strategia di monitoraggio…