Un bambino di 3 anni è morto per annegamento nella piscina della villa dei nonni, una famiglia di origine milanese, a Bibbona (Livorno), in seguito ad una caduta in acqua. La tragedia è avvenuta nel primo pomeriggio.

Secondo ricostruzioni il bambino sarebbe finito in modo accidentale nella piscina ed è annegato. Sul posto i carabinieri. La villa si trova tra le province di Livorno e Pisa, sulle prime colline dietro il litorale tirrenico. Nonostante i tentativi di rianimazione dei medici del 118, giunti subito sul posto dopo l’immediato allarme dato dai familiari, per il piccolo non c’è stato niente da fare e purtroppo è deceduto.

Potresti leggere

Di Maio ‘vola’ in una trattoria napoletana, Renzi: “Ci vorrebbe seria politica estera, sono 3 anni che sbaglia”

Il video di Luigi Di Maio che vola in una nota trattoria…

“Ho le conoscenze”, finto carabiniere promette posto di lavoro in Vaticano e ‘ruba’ 20mila euro: arrestato

Denunciato finto carabiniere. Ha truffato una signora promettendole di far assumere il figlio all’interno dello Stato Pontificio

Si schianta con lo scooter contro un’automobile, muore ragazzo di 15 anni

Drammatico incidente a Pontedera dove un giovane di 15 anni ha perso…