Parole durissime arrivano dal Cremlino. In una intervista alla Cnn, il portavoce Dmitry Peskov ha fatto sapere che la Russia è pronta ad utilizzare armi nucleari nel caso in cui si trovasse ad affrontare una “minaccia alla sua esistenza”.

“Abbiamo un concetto di sicurezza interna ed è pubblico. Potete leggere tutti i motivi per cui vengono utilizzate le armi nucleari – ha aggiunto Peskov -. Quindi, se c’è una minaccia esistenziale per il nostro Paese, allora possono essere utilizzate secondo il nostro concetto”.

Il commento di Peskov è arrivato quando l’intervistatrice Christiane Amanpour lo ha incalzato sul fatto se fosse “convinto o fiducioso” che Putin non avrebbe utilizzato l’opzione nucleare.

Potresti leggere

Francesco – Kirill, salta l’incontro tra il Papa e il Patriarca

Il Patriarca di Mosca Kirill non si recherà in Kazakistan per il…

Litre tra fidanzati finisce nel sangue dopo pranzo di Pasqua, donna accoltella il compagno nella periferia di Roma

Lite in famiglia nel pomeriggio di Pasqua finisce nel sangue. Un uomo…

La morte in diretta di Alika, ucciso con una stampella mentre i passanti riprendevano la scena

Ucciso con una stampella, mentre i passanti filmavano con il cellulare. Ucciso…