“E’ impossibile” per l’Europa al momento fare a meno del gas russo, mentre per quanto riguarda il greggio le compagnie petrolifere russe hanno iniziato a reindirizzare i flussi verso Est. Lo ha detto il vicepremier russo Aleksandr Novak citato dalla Tass.

Potresti leggere

Follia a Roma, a bordo di una Maserati deturpa la scalinata di Trinità dei Monti

Un uomo a bordo di un’auto ha danneggiato nella notte la scalinata…

Campobasso, scossa di terremoto avvertita dalla popolazione: magnitudo di 3.7

Una forte scossa di terremoto è stata rilevata a Campobasso. Nello specifico l’epicentro c’è…

Colpo alla mafia, controllavano macchine da gioco e uva: 10 arresti in provincia di Agrigento

All’alba di oggi i Carabinieri del Comando Provinciale di Agrigento e del…