La Russia attacca l'Ucraina

Il segretario di stato Usa Antony Blinken ha annunciato che oggi avrà un colloquio telefonico con il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov sulla crisi in Ucraina. Blinken ha detto che ci sono segnali di un’escalation in Ucraina da parte di Mosca. “Continuiamo a vedere segnali molto preoccupanti di un’escalation della Russia, come l’arrivo di nuove truppe al confine con l’Ucraina”, ha detto parlando in conferenza stampa dalle Fiji.

“L’isteria della Casa Bianca dice tutto. Gli anglo-americani vogliono una guerra”. Lo ha detto la portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, commentando le dichiarazioni del consigliere per la sicurezza nazionale Usa Jake Sullivan che ha parlato della possibilità di un attacco imminente della Russia all’Ucraina.

La Russia attacca l’Ucraina

Sempre oggi il presidente russo, Vladimir Putin, e quello statunitense, Joe Biden, avranno un colloquio telefonico su iniziativa Usa. Intanto la Cia teme un attacco russo per la prossima settimana.

Il governo dell’Ucraina ha chiesto ai suoi cittadini di mantenere la calma e di evitare il panico. “Al momento è cruciale restare calmi, uniti all’interno del Paese, evitare azioni destabilizzanti e che creino il panico”, si legge in una nota del ministero degli Esteri.

La Russia attacca l’Ucraina: i colloqui

Intanto la Russia ha cominciato a ridurre il suo personale diplomatico a Kiev, ha annunciato il ministero degli Esteri di Mosca. “Temendo possibili provocazioni da parte del regime di Kiev o di paesi terzi, abbiamo deciso di ottimizzare il personale diplomatico russo presente in Ucraina”, si legge in un comunicato.

La marina russa ha avviato esercitazioni su larga scala nel Mar Nero muovendo 30 navi da Sebastopoli e Novorossijsk. Lo ha annunciato il ministero della Difesa di Mosca sottolineando che lo scopo “è difendere la costa della penisola di Crimea, le basi del Mar Nero e il settore economico del Paese da possibili minacce militari”.

Potresti leggere

Zelensky e il messaggio ai cittadini russi: “Per il vostro Paese guerra si concluderà con vergogna e povertà”

Volodymyr Zelensky lancia un appello ai cittadini russi. Il presidente ucraino in…

“Russi attaccano corridoio umanitario a Mariupol”, l’accusa della difesa ucraina

Le forze russe a Mariupol “hanno aperto il fuoco nella direzione del…

Grillo a cena con Conte: “Mai messa in dubbio sua leadership”. M5S presenta ricorso contro sospensiva del Tar

Beppe Grillo ha ribadito la sua fiducia a Giuseppe Conte dopo essere…