La malattia di Bruce Willis

La carriera di Bruce Willis sconvolta da un disturbo che comporta la perdita della capacità di produrre il linguaggio, l’afasia, e per questo è costretto a dire addio al cinema. L’annuncio della malattia dell’attore, 67 anni, è arrivato su social media con una dichiarazione da parte della famiglia.

La malattia di Bruce Willis

Questo è un momento difficile per la nostra famiglia e apprezziamo davvero il vostro persistente affetto, compassione e sostegno. Agli straordinari fan di Bruce, vogliamo condividere che il nostro amato Bruce ha avuto dei problemi di salute e di recente gli è stata diagnosticata una afasia, che ha compromesso le sue abilità cognitive e per questo metterà da parte la sua carriera che significa tanto per lui“.

L’annuncio della famiglia

La dichiarazione su social media è firmata dalla moglie Emma Heming, dall’ex moglie, Demi Moore e dai cinque figli, Rumer, 33 anni, Scout, 30 anni, Tallulah, 28 anni, Mabel, 9 anni e Evelyn, 7 anni. L’attore ha alcuni progetti in post produzione come ‘Vendetta‘, ‘Fortress: Sniper’s Eye‘ e ‘White Elephant‘. Non è chiaro a questo punto quale sarà il destino di ‘Fortress 3‘, attualmente in pre-produzione.

Gli incidenti sul set

Prima che gli fosse stata diagnosticata l’afasia, Bruce Willis fu coinvolto in alcuni incidenti su set. Lo scrive il New York Post secondo cui l’attore, 67 anni, avrebbe sparato usando per errore una pistola carica con proiettili veri invece che a salve. Inoltre lo scorso anno aveva manifestato segni di confusione chiedendosi cosa stesse facendo sul set. La star di Pulp Fiction avrebbe anche fatto fatica a ricordare le parole durante le riprese e la produzione suggeriva con un apparecchio chiamato ‘earwig‘, simile ad un auricolare.

Potresti leggere

Non voleva andare a Sanremo ma si è rivelata la vera vincitrice: intervista a Orietta Berti

intervista a cura di Le Furlan Communication Orietta Berti, l’usignolo di Cavriago, è…

‘Doc 2’, la seconda stagione è in onda ed è già un successo: intervista a Luca Argentero

Intervista a Luca Argentero. È partita la nuova stagione che sulla scia del Dott. House ha conquistato gli italiani

Ilary Blasi risponde alle accuse di Totti: “Negli ultimi anni ho visto cose che potrebbero rovinare 50 famiglie”

Dopo l’intervista fiume di Francesco Totti al Corriere della Sera non è…