Intervista a Viola Scipioni

Come diceva Jim Morrison: «L’anima di una persona è nascosta nel suo sguardo». D’estate come in inverno il nostro sguardo è importantissimo e va curato al meglio.
La tendenza estiva punta sull’effetto naturale. Alla gente piace avere un aspetto curato e pulito e ciò è possibile anche senza ricorrere a prodotti cosmetici.

Attualmente le tecniche più gettonate sono quelle della laminazione e della henné. Ciò non riguarda soltanto le donne, anche gli uomini amano curare il loro sguardo. Le sopracciglia incorniciano il volto e lo rendono più dolce, più severo, più enigmatico. La loro forma e il loro colore danno carattere al viso e sono in grado di delineare al meglio lo sguardo. Abbiamo chiesto all’esperta makeup artist Viola Scipioni maggiori informazioni per avere uno sguardo irresistibile e naturale al massimo

Intervista a Viola Scipioni

Cos’è la laminazione delle ciglia?
È un trattamento estetico e curativo che serve a dare profondità allo sguardo senza l’aggiunta del mascara. Consiste nel curvare le ciglia con dei sieri specifici , tingerle, nutrirle e fortificarle con l’aggiunta di cheratina. È adatto soprattutto a quelle persone che hanno le ciglia che crescono dritte oppure all’ingiù, ma anche a quelle persone che hanno ciglia corte e molto sottili. Dura un mese all’incirca.

Il trattamento all’ henné alle sopracciglia in cosa consiste e perché consigli farlo?
La hennè è un mix di erbe ridotte in polvere. Esistono varie colorazioni e si possono mixare tra loro con l’aggiunta di un’ acqua speciale che rende la henné crema e lavorabile sulla sopracciglia. Dona una definizione naturale alle sopracciglia, perché oltre a tingere il pelo colora anche la pelle, come se fosse un tatuaggio. Dura all’incirca un mese, il tempo di durata varia molto a seconda della tipologia di pelle della persona. Lo consiglio a chi oltre a voler dare una bella definizione alle sopracciglia , tende ad avere delle zone con meno pelo , in questo verrebbero colorate e coperte dalla hennè.

Le ciglia finte sono indicate per l’estate?
Iniziamo col dire che esistono varie tipologie di ciglia finte. Le ciglia a ciuffetto ad esempio non sono adatte per il periodo estivo perché la colla che si utilizza è poco resistente e sarebbe molto facile perderle. Un’altra tipologia sono le ciglia extension, queste sono a mio avviso le più indicate d’estate , perché più resistenti in quanto la colla che si utilizza è più forte . Ovviamente in entrambi casi bisogna fare molta attenzione, abbiamo sempre delle cose posticce applicate sulle nostre ciglia.

Cosa non può mancare nel beauty-case delle vacanze per avere sempre uno sguardo magnetico?
Non può certamente mancare un ottimo mascara waterproof da usare sia al mare che in piscina senza aver paura che possa colare , una matita nera o marrone morbida per poter facilmente sfumare dall’attaccatura delle ciglia. Un altro prodotto fondamentale è una buona matita per le sopracciglia perché la loro definizione fa sì che sia tutto più armonioso e perfetto.

Potresti leggere

Taglia via le parti non funzionanti e ricomincia: la rinascita di Davide Morana senza arti

Davide Morana, grande e giovane sportivo, a 24 anni è stato colpito…

Dalle passerelle milanesi al Foro romano, intervista a Eleonora Gaggioli

Intervista a Eleonora Gaggioli. Dalle sfilate nel capoluogo lombardo, alle aule di tribunale della Capitale