Il nuovo missile balistico della Russia

La Russia ha intanto detto oggi di aver testato con successo un nuovo missile balistico intercontinentale, il Sarmat, capace, secondo il ministero della Difesa, di “penetrare ogni sistema di difesa missilistica esistente o futura“. Il presidente Vladimir Putin ha affermato che il nuovo missile darà garanzie di sicurezza alla Russiacontro le attuali minacce” e “farà riflettere coloro che stanno minacciando la Russia“.

Il nuovo missile balistico della Russia

Il lancio è stato effettuato dalla base di Plesetsk, 800 chilometri a nord di Mosca, e il missile ha sorvolato gran parte dello sterminato territorio russo per colpire il poligono di Kura, nella regione della Kamchatka, nell’Estremo Oriente. Putin, nel congratularsi con le forze armate, ha affermato che “quest’arma non avrà pari al mondo per lungo tempo“, secondo quanto riferisce la Tass.

Gli Usa

Il nuovo test di un missile balistico intercontinentale da parte della Russia non è una “minaccia“. Lo ha detto il Pentagono sottolineando che si tratta di un’operazione di “routine“. Gli Stati Uniti erano stato informati, in base ad accordi internazionali, che la Russia stava pianificando il test di un missile balistico intercontinentale prima del lancio di oggi. Lo riferiscono due funzionari della Difesa Usa alla Cnn.

Potresti leggere

Covid, è boom: aumentano i ricoveri. Circa un milione di persone positive

Sono 86.334 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore,…

Ischia, governo proclama stato di calamità e due milioni di euro per l’emergenza

  Il Consiglio dei ministri si è riunito domenica 27 novembre 2022,…

Uccide la compagna e si toglie la vita, prima dell’omicidio aveva scritto: “Chiedo scusa a tutti”

Ancora un femminicidio in Italia. Un uomo ha ucciso a coltellate la…