Il Movimento 5 Stelle in un post su Facebook ha attaccato la Destra guidata da Giorgia Meloni, accusando la leader di Fratelli d’Italia di non tutelare i diritti delle donne.

“Una cosa è certa: per la destra di Giorgia Meloni non c’è spazio per i diritti delle donne. Almeno per quelli che non sono graditi al suo partito. Nemmeno davanti a una questione delicata e personale come l’interruzione di gravidanza ci sarà diritto di scelta. E questo non lo diciamo noi, ma la folle proposta di FdI che rilancia l’obbligo di sepoltura dei feti ‘anche senza il consenso dei genitori'”, questo l’inizio del post.

“L’intenzione – continua il commento su Facebook- è quella di portare avanti ‘il pensiero unico’, delle destre però, a discapito dei cittadini, delle donne e le loro conquiste. Nessuna privacy, nessun diritto all’autodeterminazione, nessuna libera scelta. Dal modello Orbàn di Salvini che incentiva la donna solo come moglie e madre, all’attacco costante alla legge 194 sull’aborto, fino a questa proposta di FdI per istituire un cimitero dei feti, il quadro è ormai chiaro: con la destra al governo sono in arrivo tempi bui per le donne e i diritti civili”.

Potresti leggere

Renzi esce allo scoperto: “C’è il partito Draghi a cui dobbiamo dare una casa”

“C’è uno spazio che può salvare il Paese. È l’area Draghi, oggi,…

Fondi russi ai partiti, il Copasir: “Per ora l’Italia non è coinvolta”

“Mi sono confrontato con l’Autorità delegata alla sicurezza della Repubblica Franco Gabrielli”…

Strage a Bucha, pugno duro di Biden: “Processo per crimini di guerra nei confronti di Putin”

Il presidente americano Joe Biden ha chiesto l’avvio di ”un processo per…