Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, dopo aver sentito i presidenti dei due rami del Parlamento, ha firmato il decreto di scioglimento del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati, che è stato controfirmato dal presidente del Consiglio Mario Draghi. Lo rende noto il Quirinale. Il decreto di scioglimento sarà consegnato ai presidenti del Senato e della Camera dal segretario generale della presidenza della Repubblica, Ugo Zampetti.

Potresti leggere

Orrore in classe, professoressa uccisa a coltellate da studente 16enne

Insegnante ammazzata a coltellate da un alunno all’interno della classe di una scuola cattolica intitolata…

Cassazione, la prima volta di una donna alla guida: il Csm indica Margherita Cassano

Il tetto di cristallo si è rotto. Per la prima volta nella…

PD, al via il congresso. Letta passa la mano

“Orgoglio Pd”. E’ la parola d’ordine con cui Enrico Letta da’ il…