Ancora una morte bianca in Italia. Non ce l’ha fatta l’operaio di 50 anni, ricoverato nella giornata di giovedì al San Gerardo di Monza, a seguito di un incidente sul lavoro a Lissone. Luca Blondi, originario della provincia di Lecco, giardiniere, si e’ spento nella tarda serata a causa delle gravi ferite riportate.

Secondo quanto è emerso dai rilievi della Polizia Locale, l’uomo e’ stato travolto da una piattaforma elevatrice collegata ad una impalcatura, all’interno di un giardino condominiale.

Soccorso, e’ stato trasportato in ospedale, dove purtroppo è deceduto.

Potresti leggere

Abusi sessuali su pazienti, arrestato dirigente medico di un centro sanitario di Milano: la denuncia delle vittime

E’ stato arrestato e messo ai domiciliari un dirigente medico di un…

Rita Calore, è morta la mamma di Stefano Cucchi: “Si è arresa per riabbracciare il figlio”

E’ morta Rita Calore, mamma di Stefano Cucchi, il geometra di 31 anni ucciso…

Autobus di Roma travolge due turisti mentre attraversano: sono gravi

Sono ricoverati in gravi condizioni i due turisti della Repubblica Ceca investiti…