Ancora una morte bianca in Italia. Non ce l’ha fatta l’operaio di 50 anni, ricoverato nella giornata di giovedì al San Gerardo di Monza, a seguito di un incidente sul lavoro a Lissone. Luca Blondi, originario della provincia di Lecco, giardiniere, si e’ spento nella tarda serata a causa delle gravi ferite riportate.

Secondo quanto è emerso dai rilievi della Polizia Locale, l’uomo e’ stato travolto da una piattaforma elevatrice collegata ad una impalcatura, all’interno di un giardino condominiale.

Soccorso, e’ stato trasportato in ospedale, dove purtroppo è deceduto.

Potresti leggere

Omicidio Luca Sacchi, condannata anche la fidanzata: “Mio figlio è morto per aiutarla”

Sono trascorsi quasi tre anni dall’omicidio di Luca Sacchi, il personal trainer…

Nicolais con Re Felipe VI e Mattarella al XV Cotec Europe

Le industrie culturali e creative, la scienza, la tecnologia e il settore…

Antonio Barbiero è tornato a casa, l’annuncio del sindaco di Caiazzo

Antonio Barbiero è stato ritrovato. L’imprenditore era scomparso da casa sua, a…