Galli torna in televisione e mostra il suo lato ottimista: "Le cose sono andate bene"

Massimo Galli, direttore del reparto Malattie Infettive all’ospedale Sacco di Milano, dopo un periodo di assenza dalla televisione, che aveva preannunciato, è tornata a parlare nel piccolo schermo.

Il direttore del reparto Malattie Infettive all’ospedale Sacco di Milano è intervenuto nel programma Agorà su Rai 3 e ha parlato con un cauto ottimismo, quasi insolito da parte sua: “Quando il 26 aprile si sono aperte molte danze, la situazione non faceva presagire che le cose sarebbero andate cosi’ bene e invece i conti si sono rivelati piu’ favorevoli. C’era il 10% di probabilita’ che le cose andassero bene e invece, devo dire, sono andate bene”.

Galli, infine, ha osservato che “i vaccini che hanno spostato gli equilibri piu velocemente di quanto mi aspettassi francamente”.

Potresti leggere

Covid, è nuovo allarme in Cina: milioni di contagi e “posti esauriti ai forni crematori”

Posti esauriti ai forni crematori, aumento dei letti in terapia intensiva, cliniche della febbre per ospitare chi ha…

Catania, il miracolo della vita: nasce una bimba da trapianto di utero

È nata, all’ospedale Cannizzaro di Catania, Alessandra, figlia della donna che ha…

Covid, il ministero della Salute avverte: “Preparatevi, pandemia imprevedibile”

In vigore i tamponi in aeroporto per la rilevazione del Covid-19 per…