giorgia meloni furiosa

Giorgia Meloni all’indomani della rielezione di Sergio Mattarella come Presidente della Repubblica è molto dura nel commentare quanto accaduto e soprattutto lascia intendere dalle sue parole una spaccatura con il leader della Lega, Matteo Salvini.

“Oggi il centrodestra per come lo abbiamo visto non c’è più”, queste le parole della leader di Fratelli d’Italia sul ‘Corriere della Sera’. La Meloni ha espresso tutta la sua delusione per il comportamento nel centrodestra sulla rielezione al Quirinale di Sergio Mattarella.

Lega e Forza Italia – dice – mi sembra che abbiano preferito l’alleanza col centrosinistra, sia per Draghi sia per Mattarella. Hanno barattato sette anni di presidente della Repubblica con sette mesi di Legislatura, o se vogliamo di stipendio”.

Poi però guarda al futuro e aggiunge: “Ricostruiremo quello che oggi si è rotto“. Anche se ammette che questa è stata una “enorme occasione sprecata” dal centrodestra di poter eleggere il capo dello Stato: “Avevamo i numeri, maggioranza relativa, almeno per dare le carte. Ma nella coalizione molti non hanno voluto”.

Sul segretario della Lega Matteo Salvini invece ha spiegato di non aver compreso le sue mosse: “Non l’ho capito, lo trovo incomprensibile. Ho scoperto dalle agenzie che avrebbe votato Mattarella. L’unica ipotesi alla quale tutti i leader del centrodestra avevano detto ‘no’ con apparente convinzione”. Tra l’altro – osserva – “non credo ci sia molto da chiarire”.

Potresti leggere

Ucraina, tregua di 12 ore. Le truppe russe si fermano

Le forze armate russe hanno accettato di sospendere le ostilità in diverse…

Putin indossa la cravatta di Marinella: “Un regalo di Berlusconi”

Parli alla Russia e al mondo nel 75esimo giorno di guerra. Parli in occasione…

Precipita in un pozzo profondo 35 metri, il piccolo Thai muore dopo 4 giorni

Il piccolo Nam non ce l’ha fatta. Il bimbo vietnamita di 10…