E’ stato riconosciuto grazie alle immagini delle telecamere interne della stazione Termini di Roma l’uomo che la notte del 31 dicembre ha accoltellato la giovane turista israeliana di 24 anni. Gli agenti della questura stanno dando la caccia al cittadino polacco, un senza dimora.

Dovrebbe essere lui l’aggressore che ha colpito la 24enne mentre faceva il biglietto allo sportello automatico nell’ala della stazione Termini piu’ vicina a via Marsala. Le telecamere interne allo scalo ferroviario hanno ripreso, oltre alle coltellate inferte alla ragazza, anche il volto del giovane che, mostrato ai frequentatori abituali della stazione, lo hanno riconosciuto come un senza dimora che spesso si aggira nella zona.

Gli investigatori, quindi, oltre alle sembianze hanno anche il nome dell’aggressore che dal 31 dicembre, non e’ stato piu’ visto in zona. Gli investigatori, quindi, lo stanno cercando nelle zone maggiormente frequentate dei senza dimora.

Potresti leggere

Operaio schiacciato da bancali, il dramma di Antonio: morto davanti a mamma e fratello

E’ morto schiacciato da una pila di bancali in una cella frigorifero…

Letta ribadisce: “Lavoro e uguaglianza, valori inesistenti nella proposta di Destra”

Le parole chiave del Pd? “Lavoro e uguaglianza. Nel nostro Paese c’è…

Medico gettava vaccini e rilasciava green pass falsi

Medico gettava via i vaccini e rilasciava green pass falsi. E’ quanto…