Draghi parla alla Cina

Davanti agli orrori della guerra l’Italia lavora con determinazione per la cessazione delle ostilità“, afferma il premier Mario Draghi nel corso delle comunicazioni alla Camera in vista del Consiglio Ue di domani e di venerdì.

Draghi parla alla Cina

Lo sforzo diplomatico potrà avere successo solo quando lo vorrà realmente Mosca“, ha detto. “Fondamentale che l’Ue sia compatta nel mantenere spazi di dialogo con Pechino“, “dobbiamo ribadire l’aspettativa che Pechino si astenga da un supporto a Mosca e sostenga lo sforzo di pace“, ha aggiunto.

Potresti leggere

La Russia intensifica l’attacco a Kiev, Zelensky: “Qui 100mila soldati nemici”

La Russia intensifica l’attacco a Kiev. La nota del Cremlino e la reazione del presidente ucraino. Continua l’assalto alla capitale

Giuliano Ferrara colpito da un infarto, il giornalista è grave in ospedale

Giuliano Ferrara colpito da un infarto. Il conduttore televisivo ed ex ministro in uno dei governi Berlusconi, è ricoverato a Grosseto

Covid, la piccola ‘rivoluzione’ di San Marino: via il coprifuoco

Abolito il coprifuoco, sul Titano, la nuova frontiera oggi è il ballo…