Draghi parla alla Cina

Davanti agli orrori della guerra l’Italia lavora con determinazione per la cessazione delle ostilità“, afferma il premier Mario Draghi nel corso delle comunicazioni alla Camera in vista del Consiglio Ue di domani e di venerdì.

Draghi parla alla Cina

Lo sforzo diplomatico potrà avere successo solo quando lo vorrà realmente Mosca“, ha detto. “Fondamentale che l’Ue sia compatta nel mantenere spazi di dialogo con Pechino“, “dobbiamo ribadire l’aspettativa che Pechino si astenga da un supporto a Mosca e sostenga lo sforzo di pace“, ha aggiunto.

Potresti leggere

Ucraina, bombardamenti nella notte: colpito un villaggio. “Quattro persone morte tra cui due bambini”

Sono continuati senza sosta i bombardamenti nella notte in Ucraina. A essere…

Ddl Zan, approvazione appesa a 6 voti

– “Siamo a un passo: da un lato c’e’ la destra che…

“Attacchi missilistici russi sull’Ucraina” dopo il discorso di Zelensky al G20

“La Russia risponde al potente discorso di Zelensky al G20 con un…