Carlo Calenda all’indomani dell’incontro tra Giuseppe Conte e Mario Draghi, lancia un attacco all’ex premier, attuale leader del Movimento Cinque Stelle.

Secondo Calenda ci sarebbero molte similitudini tra Conte e Matteo Salvini. Su Twitter ha lanciato una provocazione rispetto a un’ipotetica rottura del leader dei 5 Stelle con il Governo.

“Un’altra similitudine tra Salvini e Conte e’ il fatto che sono sempre i militanti a chiedere. Loro poverini non decidono, sono richieste della base. Il Papeete di Conte, che arrivera’ prima della pausa estiva, sara’ compiuto in nome di questi fantomatici militanti”, queste le parole di Calenda.

Potresti leggere

Cgil, Landini contro Draghi: “Nessuna risposta”

“Oggi non abbiamo avuto risposte” dal governo, “non c’e’ soddisfazione”. Cosi’ il…

Manovra: Franceschini, soldi ci sono, governo si fermi su 18App

Nel 2021 il governo Draghi era riuscito a rendere permanente il bonus…

Elezioni in Francia, seggi aperti per 50 milioni di elettori: è sfida Macron-Le Pen

Sono aperti da questa mattina alle 8:00 i seggi elettorali in Francia…