Il Consiglio di Amministrazione della Banca di Credito Popolare, presieduto da Mauro Ascione, nella seduta del 10 febbraio 2021 ha approvato i risultati preliminari dell’esercizio 2020. In un anno caratterizzato da un evento inatteso e drammatico i risultati 2020 dimostrano la resilienza della BCP, primo Istituto della Regione, e confermano la costante crescita e il continuo rafforzamento della solidità patrimoniale. Utile lordo pari a € 8,6 milioni (€ 5,5 milioni utile al netto delle imposte), RoE al 2,85% e coefficiente di solidità patrimoniale TCR Phased-in salito al 16,2%.

 

Seguici sulla nostra Pagina Facebook Il Rinascimento.

Potresti leggere

Incidente per Gianni Morandi, inciampa sul fuoco mentre brucia sterpaglie: ricoverato d’urgenza

Gianni Morandi è stato ricoverato per ustioni all’ospedale Maggiore. Il cantante, secondo quanto…

Bloccata in auto a causa di un incidente mortale, Elisa si laurea a distanza: proclamata dottoressa

Bloccata sull’autostrada A26 dal maxi tamponamento che nella giornata di lunedì ha…

“Ti accompagno io”, taxi gratis per gli over 80 che devono vaccinarsi

Da sabato primo maggio partirà su tutto il territorio napoletano il progetto “Ti accompagno…