Sangue sulle strade. Un uomo e una donna sono morti in seguito a un incidente stradale avvenuto nella notte di sabato poco prima delle 1.30 sull’A11, nel comune di Chiesina Uzzanese, in provincia di Lucca, in direzione mare.

Le vittime, 47 e 45 anni, originari di Pontedera (Pisa) e Cecina (Livorno), viaggiavano in sella a una moto che, secondo gli accertamenti della polizia stradale, e’ stata tamponata da un’auto.

Nell’incidente è rimasta coinvolta anche una seconda vettura: ha investito il centauro sbalzato dalla moto in seguito al tamponamento. La moto e’ rimasta incastrata sotto la macchina che l’ha urtata.

Sul posto, insieme alla polizia stradale, intervenuti i soccorsi sanitari e i vigili del fuoco. In seguito all’incidente l’A11 e’ rimasta chiusa fino a poco prima delle 4:30 nel tratto tra Chiesina Uzzanese e Altopascio.

Potresti leggere

Sangue a Napoli, spara alla sorella e si costituisce: lei prova a coprirlo

E’ stata ferita a colpi di pistola al termine di una lite…

Esercito russo “codardo e terrorista”, l’accusa: “Temono sconfitta e uccidono civili”

“Stanno bombardando ospedali, uccidendo donne e bambini. Non sono più un esercito,…

Napoli, blitz anti-corruzione: mazzette per le concessioni demaniali. Nove le persone arrestate

Per delega del Procuratore Distrettuale si comunica che, in data odierna, militari…