Ancora un incidente mortale sulle nostre strade, ancora una vita spezzata sull’asfalto. Una ragazza di 19 anni e’ morta e due suoi coetanei sono rimasti gravemente feriti, nella notte tra sabato e domenica, in un incidente stradale avvenuto sulla via Casilina a Colleferro.

L’incidente e’ avvenuto alle 2:30 circa e i giovani viaggiavano tutti sulla stessa auto. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco di Colleferro che hanno dovuto estrarre i giovani dai rottami della vettura. Per la 20enne, purtroppo, non c’e’ stato nulla da fare, i suoi amici sono invece stati trasportati in gravi condizioni in ospedale.

La vittima si chiamava chiamava Alisia Mastrodonato. Residente a Valmontone, viaggiava a bordo di un suv condotto da un coetaneo e con accanto un’altra ventenne. Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente e la ragione per la quale la vettura ha perso aderenza con l’asfalto e nei pressi di una rotatoria, a poche decine di metri dal casello autostradale di Colleferro, si e’ schiantata contro una recinzione.

Sull’incidente indagano i Carabinieri di Colleferro.

Potresti leggere

Lavori socialmente utili per gli studenti bulli, la proposta del ministro dell’Istruzione

Lavori socialmente utili per gli studenti protagonisti di aggressioni, offese e bullismo…

Gas l’annuncio dell’Eni: “Gazprom ha ripreso i flussi”

Sono ripresi oggi i flussi di gas approvvigionati da Gazprom all’Italia e…

Camorra, 20 arresti a Napoli: in manette mamma del boss Mazzarella

C’è anche Antonietta Virenti, 64 anni, la madre del boss Michele Mazzarella…