covid-19

Gli Stati Uniti hanno avvertito i propri cittadini che si trovano in India di lasciare il Paese dove i contagi e i decessi legati alla pandemia di coronavirus sono in costante crescita. L’allerta è stata pubblicata sul sito dell’ambasciata americana.

Nel testo si avverte che “l’accesso a qualsiasi tipo di cura medica sta diventando sempre più limitato in India a causa dell’aumento di casi Covid” e i decessi stanno crescendo in modo deciso.

“I cittadini americani che vogliano lasciare l’India dovrebbero sfruttare le opzioni di trasporto commerciale disponibili adesso”. Il Dipartimento di Stato aveva avvertito i cittadini americani di “non viaggiare verso l’India o di partire fino a quando è sicuro a causa della situazione sanitaria nel Paese”.

 

Seguici sulla nostra Pagina Facebook Il Rinascimento.

Potresti leggere

Morto il capo dell’Isis al Quraishi: “Si è fatto saltare in aria per sfuggire agli americani”

Il numero uno dell’Isis, Abu Ibrahim al Quraishi, è morto in un…

Mosca, è morto Maganov patron della Lukoil: “È caduto dalla finestra di una clinica”

Ravil Maganov, presidente della compagnia petrolifera russa Lukoil, è morto dopo essere…

Guerra in Ucraina, la Russia offre 6000 euro al mese ai combattenti siriani: “Risarcimento di 38mila euro in caso di morte”

Ai combattenti siriani vengono offerte 5.000 sterline (circa 6000 euro) al mese…