Accordo sul nucleare tra Israele e l'Iran

Israele anticipa un “imminenteaccordo con l’Iran sul nucleare, ma avverte che è un’intesa “fragile“. Lo afferma il premier israeliano, Naftali Bennett. L’accordo del 2015 – sostiene Bennett – aveva una durata “di 10 anni, mentre adesso si parla di 2 anni e mezzo. Il che vuol dire che limitazioni al programma nucleare iraniano termineranno per la maggior parte nel 2025“.

Accordo sul nucleare tra Israele e l’Iran

Secondo il premier, “se il mondo lo sottoscriverà senza spostare la scadenza si tratterà di una intesa che dà respiro solo per due anni e mezzo. Dopo di che l’Iran potrà sviluppare centrifughe avanzate senza limitazioni“.

Potresti leggere

Ucraina, ancora bombardamenti russi su Azovstal: “Nei rifugi rimangono 100 civili”

A Mariupol, i russi continuano a bombardare l’Azovstal con artiglieria pesante e…

Bomba atomica, la previsione di Kiev: “Al 30% verrà usata da Putin”

Il rischio di utilizzo dell’atomica nella guerra in Ucraina, in corso da oltre otto mesi, è del…

Ucraina, strade bloccate a Kiev vicino ad ambasciata statunitense: “Arriva Biden”

Le strade del centro di Kiev, vicino all’ambasciata degli Stati Uniti, così…