Accordo sul nucleare tra Israele e l'Iran

Israele anticipa un “imminenteaccordo con l’Iran sul nucleare, ma avverte che è un’intesa “fragile“. Lo afferma il premier israeliano, Naftali Bennett. L’accordo del 2015 – sostiene Bennett – aveva una durata “di 10 anni, mentre adesso si parla di 2 anni e mezzo. Il che vuol dire che limitazioni al programma nucleare iraniano termineranno per la maggior parte nel 2025“.

Accordo sul nucleare tra Israele e l’Iran

Secondo il premier, “se il mondo lo sottoscriverà senza spostare la scadenza si tratterà di una intesa che dà respiro solo per due anni e mezzo. Dopo di che l’Iran potrà sviluppare centrifughe avanzate senza limitazioni“.

Potresti leggere

Afghanistan, il diktat dei talebani: donne obbligate ad indossare il burqa

Il leader supremo dei talebani ha ordinato con un decreto alle donne…

La denuncia della moglie di Medvedchuk: “Non sappiamo dove sia detenuto”

Oksana Marchenko, la moglie di Viktor Medvedchuk, oligarca e deputato dell’opposizione filo-russa…

Ucraina, Kiev assiedata dai russi. Zelensky vuole trattare ma Putin: “L’esercito prenda il potere”

La guerra tra Russia e Ucraina. Il presidente Zelensky è isolato, il leader del Cremlino ha il coltello dalla parte del manico