Il presidente russo Vladimir Putin ha dato l’ordine di occupare l’intera regione di Lugansk e Donetsk entro il primo luglio. Lo riporta Channel 24, citando fonti dei servizi segreti ucraini, riferisce Unian.

E’ in costruzione la prima linea di difesa di Kiev per fronteggiare un eventuale nuovo attacco dei russi. Lo ha riferito l’amministrazione militare di Kiev su Telegram, riporta Unian. La Russia annuncia di avere distrutto una postazione ucraina “dove i nazionalisti avevano posizionato artiglieria inviata dall’Italia”. Ma fonti della Difesa smentiscono. Le forze russe controllano “la maggior parte” di Severodonetsk. Lo ha affermato su Telegram il governatore della regione orientale ucraina di Lugansk, Serhiy Gaidai.

Il Consiglio norvegese per i rifugiati ha dichiarato che fino a 12.000 civili rimangono intrappolati e bisognosi di aiuto nella città orientale. E i filorussi annunciano che le navi civili a Mariupol “ora sono la nostra flotta”. Biden nega intanto che gli Usa invieranno a Kiev sistemi missilistici che possano raggiungere il territorio russo. “Siamo particolarmente preoccupati dalle mosse della Russia per sottrarre sovranità all’Ucraina, soprattutto nella zona di Kherson”.

Lo ha detto il portavoce del Dipartimento di Stato americano, Ned Price, in un briefing con la stampa, ribadendo che l’obiettivo iniziale del Cremlino “di conquistare territorio ucraino è un completo fallimento”.

Potresti leggere

Draghi in Parlamento cerca il via libera per la guerra contro Mosca

La fine delle illusioni: così Mario Draghi descrive, nell’aula del Senato, la ricaduta storica…

Ucraina, dalla Germania: “Consegneremo armi pesanti per respingere invasione russa”

Nuovi aiuti in arrivo dalla Germania per l’Ucraina. La ministra della Difesa…

Giornalista britannico ferito gravemente dopo esplosione vicino Kiev

Dopo l’uccisione del giornalista freelance americano Brent Renaud, 51 anni, un altro…