“Due persone sono rimaste ferite” nell’attacco alla centrale nucleare di Zaporizhzhia. Lo ha detto il direttore generale dell’Aiea Rafael Mariano Grossi in conferenza stampa. “Queste persone non sono operatori o tecnici della centrale ma fanno parte del personale di sicurezza che lavora nella centrale”. – Nessun reattore della centrale nucleare di Zaporizhzhia “e’ stato coinvolto o colpito.

Potresti leggere

I primi impegni ufficiali di re Carlo III, gli incontri e la proclamazione al St James’s Palace

Re Carlo III inizia questo venerdì le sue mansioni ufficiali da sovrano.…

Manfredi scende in campo per Napoli: “Ricominciare dai nostri giovani che emigrano”

“Voglio ripartire dalle periferie, non solo quelle geografiche. Dobbiamo ricominciare dai nostri…

I magistrati scioperano contro la Cartabia

La Giunta esecutiva centrale dell’Anm, in attuazione della mozione approvata dall’Assemblea nazionale…