È stato fermato con l’accusa di omicidio il figlio di Valentina Giunta, la donna di 32 anni trovata morta nella sua abitazione di Catania in una pozza di sangue nella giornata di martedì.

Il ragazzo ha 15 anni. Il provvedimento, infatti, è stato emesso dalla Procura dei Minori di Catania. L’omicidio potrebbe essere avvenuto al culmine di una lite violenta.

Secondo quanto si e’ appreso, i rapporti tra madre e figlio erano tesi da tempo e il delitto sarebbe maturato al culmine dell’ennesima lite.

Potresti leggere

Accerchiate e molestate, la denuncia di alcune ragazze che tornavano da Gardaland: “Sono svenute”

Sono stati momenti di terrore per sei amiche di 16 e 17…

M5s, ecco il manifesto di Conte

Siamo ciò in cui crediamo e le 5 Stelle del MoVimento rappresentano…

Kiev, riconquistate 5 città occupate nel Sud. Il Cremlino attacca

La presidenza ucraina ha annunciato la riconquista di cinque città nella regione…