Carlo Calenda ha ribadito, seppur in modo indiretto, a Enrico Letta l’intenzione di chiudere a qualsiasi tipo di alleanza con il Movimento 5 Stelle per le prossime elezioni.

Il leader di Azione, a Radio Anch’io, ha commentato quanto è stato detto durante gli interventi della Direzione Pd: “Il Pd deve decidere dove stare e al mio amico Enrico Letta dico che nessuno e’ costretto a nulla: decidi secondo coscienza che cosa vuoi fare. Gli interventi ieri nella Direzione Pd erano tutti nell’ottica ‘siamo stati bravissimi, rivendichiamo l’alleanza con i 5S’. Sostanzialmente si diceva che erano meglio i Cinquestelle di Calenda.

Se questo e’ quello che pensa, se stanno preparando una alleanza forte ed elettorale con i 5 Stelle, noi non ci possiamo stare perche’ noi con loro non ci siamo mai stati”.

Potresti leggere

Guerra in Ucraina: la Russia avanza, Kiev resiste. Putin vuole negoziare a Minsk

Quarta notte di guerra e morte e di combattimenti in strada. Migliaia…

Frana si abbatte su Ischia, trovati madre, padre e neonato: riunione in Prefettura in corso

I carabinieri del Comando provinciale di Napoli hanno diffuso una nota in…

Camorra, colpo al clan Moccia: 57 arresti e sequestri per un totale di 150 milioni di euro

Blitz questa mattina all’alba contro la camorra. I Carabinieri del Raggruppamento Operativo…