Guidava l’auto con a bordo i due genitori quando, per cause in corso di accertamento ma probabilmente in seguito a un tamponamento ricevuto, si è scontrata con un carro-attrezzi. E’ drammatico il bilancio dell’incidente avvenuto nel pomeriggio sulla carreggiata nord dell’autostrada A1 Milano-Napoli, all’altezza della stazione di servizio di Teano (Caserta). A perdere la vita sono stati la madre e il padre della giovane conducente, che ha riportato ferite gravi così come l’uomo alla guida del carro-attrezzi.

L’auto, una Peugeot di colore bianco è diventata un cumulo di lamiere dopo il violento impatto. E’ stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per estrarre i corpi senza vita della famiglia originaria di Rocca d’Evandro, comune del Casertano. Per la donna e l’uomo, entrambi sulla sessantina, non c’è stato nulla da fare. I due feriti sono stati invece trasferiti in ospedale e le loro condizioni sarebbero gravi.

Dai primi accertamenti effettuati dalla Polizia Stradale di Caserta, sembra che il carro-attrezzi abbia tamponato l’auto ma le verifiche sono ancora in corso. L’incidente ha creato dei rallentamenti al traffico veicolare. L’incidente è avvenuto poco dopo le 15.30 nel tratto Caianello-Capua direzione Milano – all’altezza del km 709+800, circa 500 metri prima dell’area di servizio di Teano.

Potresti leggere

Pellegrinaggio contro vaccini e green pass, sospeso don Emanuele Personeni

Un pellegrinaggio contro i vaccini e il green pass. Una promessa mantenuta nonostante…

Accerchiate e molestate, la denuncia di alcune ragazze che tornavano da Gardaland: “Sono svenute”

Sono stati momenti di terrore per sei amiche di 16 e 17…

E’ morto Valerio Onida, addio all’ex presidente della Corte Costituzionale: il cordoglio di Mattarella

E’ morto l’ex presidente della Corte Costituzionale Valerio Onida. A comunicare la…