Molti hanno chiesto di aderire, in questi mesi si valuteranno le istanze e ci dovremo dedicare ai territori”.

Questo in sintesi uno dei passaggi dell’intervento di Luigi Di Maio alla congiunta Ipf in corso alla Camera, secondo quanto riferisce chi vi sta partecipando.

Primo Di Nicola è stato eletto capogruppo della nuova formazione Insieme per il futuro al Senato: è quanto filtra dall’assemblea dei gruppi.

“Molti hanno chiesto di aderire, in questi mesi si valuteranno le istanze e ci dovremo dedicare ai territori”.

Questo in sintesi uno dei passaggi dell’intervento di Luigi Di Maio alla congiunta Ipf in corso alla Camera, secondo quanto riferisce chi vi sta partecipando.

Primo Di Nicola è stato eletto capogruppo della nuova formazione Insieme per il futuro al Senato: è quanto filtra dall’assemblea dei gruppi.

Scopri come i Liberi Professionisti possono scaricare i costi del pranzoedenred.it

“Il governo ha dimostrato di essere molto forte e il voto largo quasi unanime che il Parlamento ha dato ieri al governo è un segno di rafforzamento, a dimostrazione che la scissione non ha indebolito il governo, anzi, è più forte. Positivo per il nostro Paese di essere dentro una partita geopolitica che ci interessa con un governo forte”. Lo ha detto il segretario del Pd Enrico Letta al suo arrivo al prevertice dei socialisti europei.

“Ho la tessera della Lega in tasca da trent’anni e, se mi verrà a noia la politica, non cambierò partito ma farò altro. A vedere colleghi che cambiano partito mi viene tristezza”. Il leader della Lega, Matteo Salvini, commenta così, a tele Lombardia, la scissione del Movimento 5 Stelle. “Mi auguro che a casa ci si ricordi di chi ha portato a casa i risultati, e chi invece cambia partito – aggiunge -. Poi chi ha ragione tra Conte e Di Maio mi interessa meno di zero”.

Potresti leggere

Referendum sulla Giustizia, l’avvocato Bongiorno: “Recupero funzione giurisdizionale in massima crisi”

L’avvocato Giulia Bongiorno commenta il lavoro che si sta facendo per il…

Addio a Gerardo Bianco, tra i padri dell’Ulivo

Ministro, segretario del Ppi e tra i padri dell’Ulivo, parlamentare ed europarlamentare,…

Conte-Draghi, la tregua. Il M5S: “Restiamo in maggioranza, avanzate le nostre richieste”

“Abbiamo parlato con Draghi, gli abbiamo consegnato un documento a nome del…