Andrea e Giacomo Muccioli, figli di Vincenzo il fondatore della Comunità di San Patrignano, querelano per diffamazione aggravata Netflix, che ha realizzato il documentario sulla comunità e sulla figura del padre. Lo riporta il Corriere Romagna.

‘SanPa. Luci e tenebre a San Patrignano’, la docuserie di Netflix che riporta anche lunghi stralci di intervista ad Andrea Muccioli, avrebbe offeso la memoria del padre Vincenzo. Secondo i figli di Muccioli, assistiti dall’avvocato Alessandro Catrani, la serie fa una ricostruzione distorta della storia della comunità e del fondatore.

Potresti leggere

Disturbi alla memoria e al linguaggio, poi gli incidenti sul set: il dramma di Bruce Willis affetto da afasia

La malattia di Bruce Willis. L’annuncio della famiglia dell’attore costretto a ritirarsi dal cinema a causa dell’afasia

Su Netflix c’è la serie ‘Incastrati’: intervista a Ficarra e Picone

Intervista a Ficarra e Picone. I due attori comici sono protagonisti di una nuova serie tv in onda sulla piattaforma Netflix

Lutto nel mondo della tv italiana, addio a Donatella Raffai: storica conduttrice di Chi l’ha Visto

Una scomparsa che colpisce il mondo della televisione italiana. E’ morta Donatella…