Giorgia Meloni

Per quel che riguarda l’utilizzo di MASCHERINE il ministero della Salute ricorda che “è efficace nel ridurre la trasmissione dei virus respiratori” e “nel caso in cui si documentasse un evidente peggioramento epidemiologico con grave impatto clinico e/o sul funzionamento dei servizi assistenziali, potrebbe essere indicato il loro utilizzo in spazi chiusi, finalizzato in particolare a proteggere le persone ad alto rischio di malattia grave”. Analogamente, “nel caso di un eventuale sensibile peggioramento del quadro epidemiologico- continua il ministero- si potrà valutare l’adozione temporanea di altre misure, come il lavoro da casa o la limitazione delle dimensioni degli eventi che prevedono assembramenti”. Sebbene l’evoluzione della pandemia “sia allo stato attuale imprevedibile”, si legge nel documento ‘Interventi in atto per la gestione della circolazione del Sars-CoV-2 nella stagione invernale 2022-2023’, elaborato con il supporto dell’Iss, “il nostro Paese deve prepararsi ad affrontare un inverno in cui si potrebbe osservare un aumentato impatto assistenziale attribuibile a diverse malattie respiratorie acute, prima fra tutte l’influenza, e alla possibile circolazione di nuove varianti di Sars-CoV-2, determinato anche dai comportamenti individuali e dallo stato immunitario della popolazione”.

Potresti leggere

Ucraina in Ue, la Germania frena: “No a scorciatoie, correttezza verso Paesi dei Balcani”

Il cancelliere tedesco Olaf Scholz non è favorevole ad una procedura più corta rispetto…

Forza Italia, Martusciello all’attacco: “Vittima di campagna camorristica”

“Fake news gli abbandoni di Forza Italia”. Lo dichiara il coordinatore regionale…

Ucraina, Conte lancia l’accusa contro Pd-Fdi e Ue

Centrodestra, centro e parte del centrosinistra contro un ruolo dell’Unione europea in…