Berlusconi

Silvio Berlusconi è stato assolto dall’accusa di corruzione in atti giudiziari nel processo milanese sul caso Ruby ter. Con l’ex presidente del Consiglio, sono stati tutti assolti, qualcuno prosciolto per prescrizione per le posizioni minori, i 29 imputati del processo milanese sul caso Ruby ter. Oltre a Silvio Berlusconi, le assoluzioni, sempre con la formula “perchè il fatto non sussiste”, hanno riguardato tra gli altri Karima el Mahroug e le 20 giovani ex ospiti delle serate di Arcore.

“Non c’è amarezza, è il nostro sistema giudiziario, abbiamo lavorato con profonda convinzione e le prove dal nostro punto di vista ci hanno dato la convinzione, che rimane, che ci siano state le false testimonianze e la corruzione”. Lo ha detto il procuratore aggiunto Tiziana Siciliano ai cronisti dopo la sentenza del processo milanese sul caso Ruby ter con cui sono stati assolti Silvio Berlusconi e gli altri imputati. “Fateci prima leggere le motivazioni”, ha spiegato Siciliano a chi le ha chiesto se la Procura ricorrerà in appello.

“Finalmente il calvario finisce!”. Lo dice nell’Aula della Camera Paolo Emilio Russo di FI una volta appresa la notizia della assoluzione di Silvio Berlusconi nel processo Ruby Ter. Tutti i deputati di Fi si sono alzati ad applaudire, in diretta TV: erano in corso le dichiarazioni di voto sul dl ONG.

Potresti leggere

Putin ha un cancro ed è scampato a un assassinio: il report Usa

Vladimir Putin è malato di cancro e lo scorso aprile, a oltre un…

Scambio di foto erotiche, ragazza ricatta con la madre uomini adescati in rete

Ragazza mette su con la madre da 100 mila euro. Sarebbero 60…

Elio Vito lascia Forza Italia

“Signor presidente della Camera dei deputati, a seguito della mia decisione di…