Un 21enne incensurato del quartiere Ponticelli si è presentato verso le 4 al pronto soccorso dell’ospedale Villa Betania con ferite da colpi do arma da fuoco. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia NAPOLI Poggioreale. Secondo una prima sommaria ricostruzione, ancora da verificare, il giovane, mentre era nei pressi della villa comunale di Ponticelli, sarebbe stato avvicinato da due sconosciuti che in un tentativo di rapina avrebbero esploso 3 colpi d’arma da fuoco ferendolo all’avambraccio e alla coscia lato destro. Il ragazzo non è in pericolo di vita ed è ricoverato per le cure del caso. Indagano i Carabinieri della Compagnia di NAPOLI Poggioreale impegnati nel ricostruire l’intera vicenda e nel verificare quanto dichiarato dalla vittima.

Potresti leggere

Diana morta a un anno e mezzo di stenti, rigettato accesso consulente difesa in carcere per Alessia Pifferi

E’ stata rigettata la richiesta di accesso in carcere del professor Pietro…

Lampedusa, soccorso barcone di migranti. 8 persone morte a bordo: “Decedute per fame e freddo”

Sarebbero morti di fame e di freddo i 5 uomini e le…

Napoli, bimbo di tre anni travolto e ucciso da un’auto

Dramma a Napoli dove intorno alle 12 un bambino di tre anni…