Tragico incidente questo martedì mattina a Cagliari. Un uomo di 64 anni è caduto nel vuoto mentre scavalcava il muro del cancello per raggiungere un parcheggio multipiano ma, anziché atterrare sulla pavimentazione della rampa, ha messo un piede in fallo ed è precipitato volando giù per dieci metri.

La dinamica del terribile episodio è emersa dagli accertamenti eseguiti dai carabinieri. Il corpo è stato trovato questa mattina intorno alle 8,30 da una persona che era andata a prendere l’auto.

Dopo che un’automobilista ha lanciato l’allarme, sul posto sono arrivati i carabinieri e il medico legale.

Potresti leggere

Morte, violenza e cibo scaduto nella casa di riposo abusiva: scattano gli arresti

Dalle rassicurazioni del finto figlio (“Mamma non andare via che lì si…

Napoli, donna salvata dallo stupro in pieno centro

Hanno salvato la donna dallo stupro, chiamando i carabinieri, ma in preda…

Nonno spacciava droga con la nipotina e le faceva contare i soldi: “Guarda quanti sono”

Da una parte una madre disperata che si è presentata dalla polizia per chiedere aiuto per…