Le forze armate ucraine hanno riconosciuto di aver perso il controllo di diverse città e villaggi nell’est mentre la Russia ha intensificato la sua offensiva di terra. E’ questo l’aggiornamento sulla guerra in Ucraina, reso noto dalla Cnn.

Secondo un portavoce dell’esercito ucraino sono in corso pesanti combattimenti su tre fronti. Nonostante la perdita di territorio, le autorità ucraine hanno affermato che sono stati respinti nove attacchi nelle sole regioni di Donetsk e Luhansk, con l’equipaggiamento russo distrutto, inclusi nove carri armati e 11 sistemi di artiglieria.

Dalla Russia, invece, fanno sapere che sarebbe stata “distrutta “grande quantità” di armi fornite da occidente. Questo l’aggiornamento reso noto da fonti del Cremlino. Si bloccano i corridoi umanitari da Mariupol, per questa giornata, secondo quanto affermato dal consigliere del sindaco, non ci sarebbero le vie di fuga. Le forze russe starebbero nuovamente attaccando l’acciaieria Azovstal.

Potresti leggere

Giornalista russa uccisa a Kiev sotto un bombardamento

Una giornalista russa è stata uccisa in un bombardamento su Kiev. La…

Miracolo dopo il terremoto, la piccola Miray estratta viva dalle macerie: ha sei anni

Una bambina di 6 anni di nome Miray è stata messa in…

Biden avverte Putin: “Se utilizzi armi chimiche noi risponderemo”

“Risponderemo all’uso di armi chimiche da parte di Mosca, la Nato risponderà”.…