Incidente mortale sul lavoro a Ponsacco (Pisa) dove un 55enne è morto dopo essere caduto dal tetto di un centro distribuzione di Poste Italiane. La vittima è Valerio Beccaro, originario di Livorno, che si occupava di manutenzioni degli uffici.

L’uomo stava compiendo un sopralluogo sul tetto della struttura per verificare il motivo di qualche infiltrazione. All’improvviso, per cause che devono ancora essere chiarite del tutto, forse inciampando in qualcosa ha perso l’equilibrio ed è precipitato giù.

Le organizzazioni sindacali regionali Cgil Slc, Cisl Slp e Uil poste parlano di “immane tragedia” ed esprimono “cordoglio e vicinanza alla famiglia”. Cordoglio, in una nota, anche dalla Cgil e Slc Cgil di Pisa che si dicono attonite “di fronte a questa ennesima morte sul lavoro”, “che riteniamo inaccettabile”.

Potresti leggere

Muore dopo essersi ustionato con il barbecue, il padre: “Voglio giustizia, mio figlio è entrato in ospedale su sue gambe”

“Voglio giustizia ma soprattutto capire come mai mio figlio e’ entrato in…

Auto finisce fuori strada e vola nel canale: tre giovani morti

E’ di tre morti e un ferito il drammatico bilancio di un incidente stradale avvenuto nel…

Ruba al supermercato e si scaglia contro direttore: Nutella in faccia e botte fino allo svenimento

Fa la spesa gratis al supermercato e, sorpreso all’uscita dagli addetti alla sicurezza, reagisce…