Ancora una morte sul lavoro. Un operaio della ditta Genny Ponteggi, è deceduto mentre era al lavoro nel Napoletano. La vittima aveva 40 anni.

Verso le 11 di questo lunedì, i carabinieri della compagnia di Caivano sono intervenuti a Frattamaggiore in via Martiri d’Otranto dove, poco prima, era morto Jan Marcin Urbanski, di origini polacche ma residente a Napoli.

Da una prima sommaria ricostruzione pare che l’uomo sia stato travolto da tubi e impalcature. Sul posto anche il pm di turno, personale dell’Asl Napoli Nord, i militari del Nil e del Nucleo investigativo di Castello di Cisterna. La salma è stata sequestrata per l’autopsia e trasferita nell’ospedale San Giuliano di Giugliano in Campania

Potresti leggere

MARATEA, LABOCCETTA: “SEGUIREMO CON INTERESSE KERMESSE ISTITUZIONALE 24-26 GIUGNO”

  La Città di Maratea, nella prestigiosa Villa Nitti ospiterà nel fine…

Navi grano, accorto Russia-Turchia ma Kiev è scettica

Turchia e Russia hanno raggiunto un accordo preliminare per sbloccare le spedizioni…

Rubano rolex da migliaia di euro, uno dei rapinatori ha 13 anni

Un uomo è stato rapinato del suo orologio Rolex, la scorsa notte…