droga

– A Castel Volturno (Caserta) un sequestro da 3 milioni di euro per la droga da vendere in prossimità del Natale. I carabinieri arrestano due donne. Duro colpo alla criminalità organizzata e al traffico di sostanze stupefacenti da parte dei militari del nucleo investigativo del comando provinciale di Napoli. Indagini serrate hanno portato i militari ad effettuare un blitz in una villetta di Castel Volturno. A finire in manette due incensurate: madre e figlia di 65 e 49 anni. I carabinieri dopo diverse ore di ricerche hanno rinvenuto – in più parti dell’abitazione – 560 chili di hashish. La droga, suddivisa in panetti, nella vendita al dettaglio avrebbe fruttato un profitto pari a non meno di 3 milioni di euro. L’hashish era stata nascosta all’interno di bustoni di plastica con chiusura lampo ma questo non ha evitato che la casa fosse pervasa dal forte odore. Le due donne, originarie di Napoli ma domiciliate nella provincia casertana, sono a disposizione dell’Autorità giudiziaria nel carcere di Pozzuoli.

Potresti leggere

Kiev, riconquistate 5 città occupate nel Sud. Il Cremlino attacca

La presidenza ucraina ha annunciato la riconquista di cinque città nella regione…

Di Battista esclude candidatura, complimenti per Conte ma gela Grillo: “Di lui non mi fido”

Alessandro Di Battista torna a parlare attraverso un video su Twitter, spiegando…

22 caccia cinesi sorvolano linea mediana su Stretto Taiwan: “Contrastare collusione con Stati Uniti”

E’ ancora alta la tensione tra la Cina e Taiwan dopo la…