Lutto nel Comune di Napoli. Nella notte e’ deceduta Maria Filippone, vicesindaco e assessore all’Istruzione. La Filippone era stata ricoverata in ospedale a giugno in seguito a un malore, le sue condizioni purtroppo si sono aggravate fino al decesso.

Parole di cordoglio da parte del sindaco Gaetano Manfredi, di tutti gli assessori e dell’intera Amministrazione comunale “si stringono forte alla famiglia per la dolorosa perdita”. “Se ne va una persona straordinaria, generosa e illuminata che ha sempre messo al centro della sua vita la passione civile e il bene comune. Mia era e sara’ per sempre un punto di riferimento per la citta'”.

La Presidente del Consiglio Comunale, Vincenza Amato ha espresso il dolore di tutti i colleghi in questo triste momento: “La morte di Mia Filippone, il nostro Vice Sindaco e assessore all’istruzione e’ un dolore profondo. Una donna di grande qualita’ umana e professionale che abbiamo imparato a conoscere durante questa intensa esperienza condivisa dall’inizio della consiliatura. La ricorderemo sempre per la sua determinazione educata, per la sua energia e capacita’ di mettersi sempre a disposizione della citta’. Soprattutto per il sorriso che rivolgeva a tutti noi dal banco della giunta durante le sedute di Consiglio. Ciao Mia mancherai tanto”.

I funerali del vicesindaco Maria Filippone si svolgeranno domani domenica 17 luglio alle ore 9.30 nella chiesa Sant’Onofrio in Corso Umberto I, a Napoli.

Intanto a Palazzo San Giacomo a piazza Municipio e in via Verdi, sede del Consiglio Comunale, sono state poste le bandiere a mezz’asta in segno di lutto per la prematura scomparsa del vicesindaco.

Potresti leggere

Città Metropolitana, la nomina di Manfredi fa infuriare Forza Italia

“La scelta del candidato non eletto alle comunali del 2016 per il…

De Luca e la risposta su Manfredi

“Per quello che mi riguarda, e’ una persona di grande qualita’ e…

Salvini e il crollo della Lega: il Carroccio studia un nuovo segretario

Il crollo nei sondaggi, con la Lega superata anche dal Terzo Polo…