Un cadavere in avanzato stato di decomposizione e’ stato scoperto ieri pomeriggio nel ‘parco della Marinella’ in via Vespucci a Napoli, dove sono intervenuti i carabinieri forestali di Napoli e quelli della stazione di Napoli borgo Loreto. Il corpo sembrerebbe quello di uomo di origini africane. La salma e’ stata sequestrata e solo l’autopsia potra’ chiarire le cause del decesso. Indagini in corso dei militari della compagnia Stella per identificare il corpo e chiarire la dinamica della morte. (ANSA). DLP 10-LUG-22 10:19 NNNN

Potresti leggere

Il nuovo libro di Gisella Blanco, l’inedita raccolta di poesie dell’autrice è in libreria

in uscita per la No Eap Eretica Edizioni. “Il titolo è nato tanti anni fa, immaginando tutta la dolcezza (e la poesia) dello stridore di porte che, finalmente, si aprono”

Brucia il Savonese, 120 le persone sfollate dopo gli incendi

L’incendio che da sabato pomeriggio divampa nei boschi di Arnasco e Villanova…

Lucca, abusi e violenze sugli anziani: due arresti

Maltrattamenti, circonvenzione di incapaci e violenza sessuale contro gli anziani ospiti di…