Aliscafo diretto a Ischia impatta contro le banchine del molto San Vincenzo, nel porto di Napoli. E’ di una bambina trasportata in ospedale e decine di feriti in modo lieve il bilancio dell’incidente avvenuto poco dopo le 12 di oggi .

Una bambina di pochi mesi, che si trovava a bordo dell’aliscafo che poco fa ha urtato contro il molo San Vincenzo, a Napoli, è stata portata a terra con una motovedetta della Guardia costiera e quindi trasportata in ospedale per accertamenti.

“A bordo dell’unità partita da Napoli alle 12.10 con destinazione Ischia e Forio erano presenti, con l’equipaggio, 115 passeggeri, 19 dei quali hanno lamentato piccole conseguenze. La compagnia ha provveduto ad assisterli, fornendo loro bottigliette d’acqua, e al loro trasferimento, per mezzo di una navetta, al molo Beverello, riconvertendoli su altre unità destinate a Ischia e Forio” fa sapere la compagnia di navigazione Alilauro.

L’amministratore delegato di Alilauro Eliseo Cuccaro, ringrazia “chi è intervenuto con tempestività sul luogo dell’impatto dell’unità HSC Città di Forio, e in particolare Guardia Costiera, Carabinieri, Marina Militare, Guardia di Finanza e sanitari del 118. Ringraziamo anche il nostro staff – aggiunge Cuccaro – per la professionalità e la competenza nella gestione di una situazione di potenziale crisi”. L’aliscafo HSC Città di Forio è stato trasferito al cantiere Marintecnica, dove sarà sottoposta a verifiche tecniche: il pronto impiego di un’unità differente ha scongiurato disagi per l’utenza.

Potresti leggere

Dramma Covid, bimbo di 10 anni muore in ospedale

Un bambino di 10 anni è morto per complicanze legate al covid-19. Il…

Campania, morta l’ex senatrice Graziella Pagano

E’ morta all’età di 77 anni, dopo una lunga malattia, Graziella PAGANO,…

Bimbo annega nella piscina dei grandi, dramma nel centro estivo

Avrebbe scavalcato un muretto, raggiungendo la zona della piscina riservata agli adulti, dove…