Addio a Hugo Maradona, 52 anni, ex calciatore (centrocampista) e allenatore di calcio. Il fratello minore di Diego Armando Maradona è deceduto nella mattinata di martedì 28 dicembre nell’abitazione di Monte di Procida, in provincia di Napoli, dove viveva con la moglie Paola Morra. Secondo una prima ricostruzione fatale un arresto cardiaco che ha reso inutili i soccorsi dei sanitari del 118. A riportare la notizia il giornale Fanpage.it.

Hugo Maradona, soprannominato El Turco, era l’ultimo di otto figli: oltre a Diego e Raul, aveva cinque sorelle María Rosa, Rita, Elsa, Ana María e Claudia. A 18 anni fu acquistato dal Napoli e girato in prestito all’Ascoli.

“Profondamente addolorato dalla scomparsa di Hugo Maradona, fratello di Diego e nostro concittadino. A nome mio, dell’Amministrazione Comunale e di tutta Monte di a Procida esprimo il cordoglio alla moglie Paola, ai familiari e a tutti i suoi cari. Un uomo calmo, gentile, perbene che siamo orgogliosi di avere avuto qui, sul nostro territorio, per tutto questo tempo. Riposi in pace”. Questo il commento di Peppe Pugliese, sindaco di Monte di Procida.

Nel corso della sua carriera da calciatore, giocò in diversi campionati, tra cui Giappone, Italia, Spagna, Austria e Argentina. Nel 1987, fu acquistato su pressione del fratello Diego dal Napoli, che lo girò subito in prestito all’Ascoli, allora militante in Serie A. Giocò con la squadra marchigiana 13 partite senza segnare reti e venne ceduto alla fine della stagione al Rayo Vallecano in Spagna. Nel 1989 fu acquistato dal Rapid Vienna, e dopo quest’esperienza tornò in Sud America, in Venezuela. Giocò anche in J-League (campionato giapponese) dal 1992 al 1995 e nella stagione 1996-1997.

Potresti leggere

Operaio precipita da impalcatura a Roma e muore a 52 anni, l’allarme: “50 vittime tra Capitale e provincia”

Ancora una morte bianca in Italia. Questa mattina, poco prima delle 10,…

Lo scudetto non basta, è ufficiale: Antonio Conte e l’Inter hanno ‘divorziato’

Antonio Conte lascia l’Inter. L’addio del tecnico è stato ufficializzato dal club…

Ronaldo, il post che ha il sapore dell’addio alla Juve: “Grazie per questo viaggio!”

“Quest’anno non siamo riusciti a vincere la Serie A, complimenti all’Inter per…