Nuovo messaggio d’amore da parte di Papa Francesco nel corso dell’Udienza generale di questo mercoledì mattina. Parole quelle del Pontefice rivolte ai genitori con figli con orientamenti differenti.

“Genitori che vedono orientamenti sessuali diversi nei figli, come gestire questo e accompagnare i figli e non nascondersi in un atteggiamento condannatorio“, queste le parole del Papa continuando il ciclo di catechesi su San Giuseppe, che ha incentrato la sua riflessione sul tema: San Giuseppe, uomo che “sogna”.

Il Pontefice ha sottolineato gli affanni delle mamme e dei papa’: “Genitori che vedono i figli che se ne vanno, muoiono, per una malattia e anche – e’ piu’ triste, lo leggiamo tutti i giorni sui giornali ragazzi che fanno delle ragazzate e finiscono in incidente con la macchina – ha osservato Francesco – genitori che vedono i figli che non vanno avanti nella scuola e non sanno come fare…Tanti problemi dei genitori. Pensiamo a come aiutarli. E a questi genitori dico: non spaventatevi”.

Potresti leggere

Malato di Sla, detenuto scarcerato dopo mesi di appelli e istanze: “Non riusciva a stare in piedi”

Affetto da una grave forma di Sla e ridotto quasi in fin di…

Poggiomarino. Fornillo, una promessa mantenuta  

  Promessa mantenuta. Cominciati questi mattina i lavori di rifacimento dell’asfalto e…

Pellegrinaggio contro vaccini e green pass, sospeso don Emanuele Personeni

Un pellegrinaggio contro i vaccini e il green pass. Una promessa mantenuta nonostante…